AppPattuglia, una nuova app per segnalare ostacoli ed impedimenti ai disabili >>

Molto spesso si rimane sconcertati e ci si indigna di fronte all’inciviltà di chi parcheggia impropriamente su uno stallo riservato ai disabili oppure su una rampa impedendo l’accesso a chi su muove i carrozzina, con un bastone o con difficoltà. In questi casi ciò che si deve fare è chiedere aiuto alle forze dell’ordine e lasciare che facciano il proprio lavoro. Per aiutare più velocemente ed i maniera efficace le forze dell’ordine, il Comune di Livorno ha lanciato AppPattuglia, una nuova applicazione istallabile su smartphone e tablet  che permette di segnalare gli ostacoli e gli impedimenti in città che rendono difficili o impossibili gli spostamenti per chi ha una difficoltà o una disabilità motoria.

Attraverso questo nuovo strumento si possono segnalare spazi invalidi occupati da veicoli non autorizzati, attraversamenti e scivoli pedonali occupati da veicoli in divieto di sosta e altre irregolarità che impediscono o limitano la mobilità di chi si muove con una disabilità. AppPattuglia è scaricabile sia pe iOs che per Android cercando sullo store l’app “Municipium”, per attivarla si deve poi cliccare su “Segnalazioni”, lasciare nome, cognome, telefono fisso o cellulare e una e-mail su cui verrà inviato l’esito della segnalazione, una descrizione dell’infrazione ed eventualmente una foto.  Ad ogni avanzamento l’interessato riceverà una notifica push sul proprio dispositivo.  Esistono anche altre applicazioni create con un obiettivo analogo tra cui Blindsight Project tramite la quale è possibile inviare video, foto e testi per segnalare eventuali infrazioni e la app “No Barriere” dell’Associazione Luca Coscioni dove si posso segnalare eventuali barriere architettoniche e sensoriali in modo da permettere alle Pubbliche Amministrazioni di prendere i dovuti provvedimenti.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.