ORGANI SOCIALI

Organi sociali

Gli Organi Sociali che statutariamente sono deputati all’amministrazione e al coordinamento delle attività,   si articolano nelle seguenti strutture: organi centrali ed organi periferici .

Gli organi centrali sono l’Assemblea, il Comitato Esecutivo e il Presidente.

L’Assemblea è l’organo supremo della Federazione ed è costituita dai Presidenti Nazionali delle Associazioni federate e da altri tre rappresentanti per ogni associazione; i membri dell’Assemblea durano in carica quattro anni e possono essere riconfermati per due mandati.

Il Comitato esecutivo ha l’effettiva direzione e gestione della Federazione e provvede ad attuare le deliberazioni dell’Assemblea; è composto dai Presidenti Nazionali delle associazioni federate o dai vicepresidenti in caso di necessità.

Il Presidente ha la rappresentanza della Federazione, presiede l’Assemblea ed il Comitato esecutivo e provvede a dare esecuzione alle deliberazioni dei suddetti organi ed è coadiuvato da due vicepreidenti . Le cariche del Presidente e dei Vicepresidenti durano 4 anni e il mandato è valido al massimo per due volte.

Per organi periferici si intendono le organizzazioni territoriali della Federazione, che si articolano in Comitati regionali e provinciali di coordinamento , tali Comitati sono composti da due membri per ciascuna delle Associazioni federate, durano in carica quattro anni ed il mandato puo’ essere rinnovato per due volte.

Il comitato regionale è costituito dai Presidenti regionali delle singole Associazioni federate più due rappresentanti scelti. Esso vigila sull’applicazione in ambito regionale delle deliberazioni assunte dall’Assemblea Nazionale e dal  Comitato esecutivo e stabilisce le iniziative da adottare nella regione.

Il Comitato provinciale di coordinamento  è il nucleo  fondamentale della Federazione. Il Comitato provinciale elegge al suo interno il Presidente e due Vicepresidenti. Il Comitato provonciale di Coordinamento opera in regime di autonomia rispetto agli organi centrali della Fedreazione, ma conforma la sua azione alle direttive programmatiche del Comitato esecutivo ed a quelle del Comitato regionale di coordinamento.